***RECENSIONE*** Sherlock – 4×02 “The Lying Detective”

SherlockUn capolavoro di proporzioni epiche, dalla regia, ai dialoghi, alle scene. Un’impostazione che mi ha riportata con la mente ad uno spettacolo teatrale, con la presenza ingombrante di una assenza pesante: Mary che vaga per la stanza durante il confronto tra i due amici è stato un piccolo capolavoro nel capolavoro. Continua a leggere

***RECENSIONE*** Shadowhunters – 2×01 “The Guilty Blood”

…e dacci oggi la nostra dose di trash quotidiano, amen.

Dopo il ritorno di Sherlock era difficile che questo 2017 telefilmico facesse di meglio, quindi ha deciso di gettare la spugna e abbassare totalmente le nostre aspettative, così che tutto quello che verrà dopo sarà per forza migliore.Come potrete capire, continuo a non essere per nulla una fan di Shadowhunters e se vi chiedete perché continui a guardarlo, vi lascio di seguito due ottime ragioni. Continua a leggere

***RECENSIONE*** Sherlock – 4×01 “The Six Thatchers”

SherlockUna domanda risuona prepotentemente nella mia testa: “Did you miss me?” E più che le ultime parole di un adorabile ed assolutamente affascinante Moriarty, sembra un quesito posto agli spettatori. E la risposta è una sola: si, Sherlock, ci sei mancato, troppo. Continua a leggere

*** RUBRICA *** Coffe and TV Show!

large-300x300Ben trovati amici telefili!!! Finalmente le nostre serie preferite sono tornate e, archiviata l’estate, possiamo mettere da parte la fastidiosa vita sociale per tornare a spalmarci sul divano, accompagnati da plaid, cibo e animali vari!!! Ovviamente, insieme agli show sono tornata anch’io…dite la verità, vi sono mancata, vero??? 😛

Non mi dilungo in chiacchiere, passo subito a deliziarvi con i miei commenti (ACIDI) sparsi!!! XD Continua a leggere

***RECENSIONE*** Stranger Things

Stranger things bannerStranger Things non è certo una serie innovativa, non racconta certo una storia mai sentita prima d’ora, come è accaduto, invece, con Sense8, ma in comune col “fratello maggiore” ha quell’inspiegabile capacità di prenderti, di entrarti dentro e tenerti incollata alla TV, rendendoti una sorta di drogata che è sempre alla ricerca dell’ennesima dose. Insomma, mamma Netflix ha dato alla luce un altro piccolo capolavoro. Continua a leggere

***NEWS*** Colton Haynes in Scream Queens

arrow-actor-colton-haynes-finally-responds-to-rumors-about-his-sexuality-776938Una volta Colton Haynes combatteva il crimine in Arrow, ora combatterà… gli attacchi di appendicite forse? o brutti dolori di stomaco?… come guest star nello show targato Fox, Scream Queens. Continua a leggere

***NEWS*** Benedict Samuel interpreterà Mad Hatter in Gotham

Mandatory Credit: Photo by Dave Allocca/StarPix/REX/Shutterstock (5627610a) Benedict Samuel Northwest 'Asthma' film screening at the Cinema Society, New York, America - 08 Oct 2015 The Cinema Society & Northwest Present A Screening of Ifc FILMS' 'Asthma'Gotham è pronta per qualche giochino mentale, scritturando il Benedict Samuel di The Walking Dead per il ruolo del Cappellaio Matto, il manipolatore di cervelli della DC Comics, noto come Jervis Tectch, come apprendiamo da TVLine.
Secondo la descrizione ufficiale fornita da Fox e Warner Bros., Tetch è un ipnotista di talento sull’orlo della pazzia. Arriva a Gotham con un forte desiderio di trovare sua sorella, Alice, una giovane donna scomparsa dalla città anni fa. Nessuno sa quanto infondo alla tana del coniglio è disposto a scendere per trovarla. Continua a leggere

*** RECENSIONE *** Suits

SuitsIl ritorno di Suits era uno dei più attesi dell’estate, quella strana stagione dell’anno in cui le serie di qualità da seguire si danno alla macchia, a causa di un erroneo convincimento per il quale le persone dovrebbero dedicarsi alla vita sociale. Ma quando mai?!
Ad ogni modo, questa apertura non ha per nulla incontrato i miei gusti e si è posta su una linea di continuazione rispetto alla scorsa stagione. Non che mi aspettassi chissà che cosa, anche perché, oramai, la loro “carta vincente” se l’erano già giocata, ma mi aspettavo un inizio più energico. Invece no, lo stallo. La noia. L’apatia. Continua a leggere

*** RECENSIONE *** Pretty Little Liars

PLLTremate tremate le streghe son tornate. E anche io. Cari ragazzi, come se non bastasse il caldo afoso accompagnato dal vento e dalle nuvole, che rendono antipatico anche l’andare al mare, a turbare i nostri, già precari, equilibri mentali, torna anche Marlene! E torna alla grande, nel senso che se il suo intento era quello di farci smadonnare ci è riuscita alla perfezione. Insomma, nuova stagione, vecchie abitudini, ancora un altro episodio di nulla condito con una doppia porzione di niente. Continua a leggere

*** RUBRICA *** Coffe and TV Show!

large-300x300Fine maggio, tempo di season finales e di pianti. Ma anche di saluti, la mia rubrica va in pausa per un po’, ma non preoccupatevi, tornerò presto! 😛 Continua a leggere

*** RUBRICA *** I preferiti (e non) di Aprile!

PreferitiProbabilmente non saprete che uno dei miei tanti passatempi è quello di drogarmi di video su You Tube, soprattutto relativi al make up e ai libri. E le ragazze che seguo hanno questa abitudine di fare un video con i migliori e i peggiori (libri o prodotti) del mese. Non vi preoccupate, non ci metterò la mia faccia di cavolo, ma mi hanno ispirata a scrivere un post con quelli che per me sono stati alcuni dei momenti telefilmici degni di nota. In positivo ed in negativo, ovviamente. Non sono neppure diventata buona nel frattempo. Aspetto i vostri commenti o magari post con i momenti televisivi che hanno segnato il vostro aprile telefilmico e, mi raccomando, se lo fate, taggatemi!!! Continua a leggere

*** RECENSIONE *** A spasso tra New Orleans e Mystic Falls – Pensieri sparsi su The Originals e The Vampire Diaries

Cosa non è stato questo episodio? Non erano passati ancora 3 minuti ed io ero già in lacrime, per l’intensità di Klaus, per quella forza travolgente di sentimenti che ti trasmette solo con uno sguardo. Cami si dichiara, lui pospone, dice che lo farà domani, quel domani che lei non ha più. Mi verrebbe da fare la battuta cattiva e sottolineare come questo sia dovuto al fatto che lui in realtà non può dirglielo perché ama Caroline, ma davanti ad una tragedia del genere, mi trattengo e decido di fare la brava. Una cosa, però, dovete permettermi di dirla, seppur cattiva. Continua a leggere