Guida per rimuovere la censura

Dopo il 31 marzo 2014 l’accesso dall’Italia ad alcuni siti potrebbe venir bloccato imponendo ai provider italiani di rimuovere dai loro DNS alcuni “indirizzi” censurati. Così stanno attualmente facendo con alcuni filehoster (uploaded, nowdownload, rapidgator, ecc.). Chi continuerà ad utilizzare i DNS di default (= quelli del proprio provider), quando cercherà di collegarsi al sito “censurato” otterrà un messaggio di errore e, complice l’ignoranza, penserà che il sito sia stato effettivamente chiuso.
Questa guida ti aiuta a cambiare i DNS per poter accedere a quei siti che vengono bloccati o non sono più accessibili nel tuo paese.
E’ tutto legale e molto semplice da fare, dopo potrai continuare a navigare nei tuoi siti preferiti. Dovete cambiare i vostri DNS Standard con dei DNS esteri, vi consigliamo i DNS di google.

Google DNS:
Primario: 8.8.8.8
Secondario: 8.8.4.4

Per gli utenti Windows

  • Clicchiamo su “Start” e poi su “Pannello di Controllo” ed infine selezioniamo “Centro connessioni di rete e condivisione”;
  • Clicchiamo a sinistra su “Modifica impostazioni scheda”;
  • Selezioniamo la nostra connessione a Internet (“Local Area Connection” se avete una connessione con cavo o “Wireless” per la connessione senza fili);
  • Successivamente clicchiamo su “Proprietà”;
  • Qui scorriamo nella tab “Rete”, selezioniamo la voce “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)”  e clicchiamo nuovamente su “Proprietà”;
  • Spuntiamo il pallino su “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS” e impostiamo 8.8.8.8 come DNS predefinito, 8.8.4.4 come alternativo, clicchiamo infine su OK et voilà, il gioco è fatto;
  • La modifica dovrebbe essere attiva da subito, ma per sicurezza potete riavviare la connessione o il PC.

Clicca qui per scaricare l’applicazione per bypassare il blocco dei DNS.

Per gli utenti Mac OSX

  • Andiamo su Preferenze di Sistema e quindi Network;
  • Selezioniamo AirPort (se avete una connessione WIFI) o Ethernet (connessione via cavo) e clicchiamo sul tasto Avanzate;
  • Selezioniamo la scheda DNS e inseriamo in SERVER DNS cliccando sul “+”  questi numeri 8.8.8.8 (al primo posto) e 8.8.4.4 (sotto) e come domino di ricerca 8.8.8.8.
  • Clicchiamo su OK e infine APPLICA

Guida per iPhone / iPAD:
http://www.appmaniaci.com/come-cambiare-i-dns-delliphone-o-ipad-18677/

Guida per Smartphone / Android:
http://www.tecnoandroid.it/guida-come-cambiare-i-dns-su-smartphone-e-tablet-android/

4 pensieri su “Guida per rimuovere la censura

  1. Ragazzi come sempre vi ringrazio per il grandissimo lavoro che fate.Io sono un frequentatore assiduo del vostro blog e capisco benissimo che le pubblicitá sono il vostro unico introito.sarebbe bello se poteste togliere almeno quella che si apre automaticamente quella quando si scorre la pagina lasciando quella dei link ai server.è snervante durante lo scorrimento aspettare adfly!Grazie ancora

  2. Ciao a tutti, ho scaricato degli episodi della serie DAREDEVIL, dei file rar che una volta aperti ho scoperto essere protetti da password… qualcuno sa come sbloccarli?

Rispondi